Casinò di Venezia

Il Casino di Venezia è stato il primo casinò costruito in Italia che andava a ricalcare il modello dei casino americani. Questo sorse a Ca’ Noghera nei pressi dell’aeroporto Marco Polo nel 1999.

Il Casino di Venezia mette a disposizione ben 5.000 metri quadri pieni di giochi di tutti i tipo per gli amanti dei giochi casino: Blackjack, Poker Texas Hold’em, Midi Tranta Quaranta, la Roulette, le Slot Machine, le più recenti Vlt e tantissimi altri giochi per soddisfare le esigenze ed il divertimento di ogni giocatore.

I giochi più amati, ad ogni modo, sono il Blackjack, la Roulette e il Poker Texas Hold’em. Quest’ultimo, infatti, da quando ha avuto un grande successo nel mondo ed è diventato oggetto di tornei importantissimi trasmessi in tv, ha fatto si che il Casino di Venezia diventasse uno dei luoghi dei maggiori tornei internazionali ad esso dedicati.

Da non trascura, comunque, è la forte presenza delle slot machine che sono arrivate ad essere ancora di più, dopo l’aggiunta di altre 90 fra slot e videolottery avvenuta nel 2011. Infatti, vista la grande richiesta e fila che si creava per giocare a questi apparecchi, il Casinò di Venezia ha ritenuto opportuno andare ad ampliare il parco macchine.

Ma a parte le slot machine e le nuove vlt, nel Casino di Venezia troverete le sempre affascinanti slot machine con la leva che riescono sempre ad attrarre molti giocatori per via delle tante loro comparse nelle scene di molti film americani.

Ma il Casino di Venezia non è solo gioco, ma anche relax e divertimento di ogni genere. Infatti avrete a vostra disposizione sale con spettacoli di ogni genere, cantanti di livello internazionale e un’ottima sala ristorante dove lasciare spazio ai vostri peccati di gola.

Ricordate che per qualsiasi informazione potrete sempre chiamare il servizio di assistenza del Casinò di Venezia.

Ad ogni modo, potete raggiungere il Casino di Venezia o con aereo o con treno se arrivate da troppo lontano o, magari, prendendo l’autostrada A4 Milano-Venezia per poi andare verso Mestre ed immettersi sulla SS14 Triestina per poi seguire tutte le indicazioni per Ca’ Noghera.